closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Albatros», la Francia di oggi in un racconto di gendarmi e contadini

Intervista. La crisi degli agricoltori, i Gilets Jaunes, la politica di Macron. Una conversazione con Xavier Beauvois

I Xavier Beauvois è conosciuto per Uomini di dio, uscito nel 2010, ad oggi il suo film più popolare. Tutti i suoi lungometraggi raccontano di come uomini ordinari reagiscono al fatto di trovarsi di fronte ad una situazione più grande di loro – bigger than life avrebbe detto Nicolas Ray. In Albatros, selezionato nel concorso della Berlinale online appena conclusa, l’ordinario è rappresentato dal tran tran di una cittadina normanna, al tempo stesso costiera e agricola. Lo straordinario è la morte non accidentale d’un agricoltore. Il film cerca di tessere un legame tra queste due dimensioni della vita attraverso le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi