closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Aladino, un ragazzaccio di strada

Everteen. Nadia Terranova e Lorenzo Mattotti reintepretano la celebre fiaba da «Mille e una notte», per Orecchio Acerbo. E poi, c'è anche l'«Atlante dei luoghi misteriosi dell’antichità»

Illustrazione di Lorenzo Mattotti

Illustrazione di Lorenzo Mattotti

Questa è la storia di un ragazzaccio di strada in Cina, scrive Nadia Terranova per presentare la sua rivisitazione di Aladino e la lampada magica che vive sulle pagine grazie anche alle illustrazioni di Lorenzo Mattotti, nel prezioso volume di Orecchio Acerbo appena pubblicato (pp. 88, euro 21). Un giorno, lo scapestrato giovane, che faceva comunella con i ladruncoli, figlio del sarto Mustafà morto di crepacuore, incontrò sul suo cammino un sedicente fratello del padre, vissuto in Africa e diventato ricchissimo. Costretto ad andare con lui «per diventare uomo», si troverà sepolto vivo nelle viscere della terra con in mano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.