closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Al summit il mare non è stato invitato»

La denuncia di Rosalba Giugni. «Un’occasione sprecata per dare il giusto legame tra crisi degli oceani e crisi del clima»

Rosalba Giugni

Rosalba Giugni

«Il mare, vero protagonista dei cambiamenti climatici globali, non è stato invitato alla Cop 26 mentre, al tavolo in cui erano riunite la Nazioni del Mondo, si discuteva e si prendevano accordi per mitigare e affrontare gli enormi problemi che coinvolgono l’intera umanità pena la scomparsa della nostra specie dal Pianeta Terra». La denuncia è dell’associzione «Marevivo» ricordando che «il mare ricopre il 71% della superficie, produce oltre il 50% dell’ossigeno - un respiro su due lo dobbiamo all’ecosistema marino -, assorbe il 30% della CO2 e l’80% del calore generato dall’uomo negli ultimi 200 anni, ma non c’è minuto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.