closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Alberto Airola: «Al nostro interno la rottura è concreta. Sullo statuto non c’è stata trasparenza»

5 Stelle. Intervista al senatore grillino: «Quello che è successo ci ha privato di credibilità politica. Non solo quest'ultima vicenda e lo scontro tra Grillo e Conte, anche tutta la fase di incertezza che l'ha preceduta»

Alberto Airola

Alberto Airola

Alberto Airola, senatore e storico esponente del Movimento 5 Stelle piemontese, nei giorni scorsi si è schierato accanto a Giuseppe Conte. Ieri con un lungo post su Facebook ha rotto l'invito al silenzio formulato da Luigi Di Maio e rivendicato la necessità di «scoprire le carte, condividere i documenti, lasciare che la piramide di potere, tanto difeso, si ribalti definitivamente senza votazioni a caso seguendo, come pare, solo opportunità politiche e di potere». Cosa succede? Non crede nel comitato dei sette che Grillo ha tirato fuori per tentare un'ultima mediazione? Sono stanco di sentire appelli all'unità quando l'unità non si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.