closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Al Bundestag crescono le donne, ma ai colloqui solo uomini

Germania. Le deputate sono il 34,7% rispetto al 30,7% del 2017, ma, denuncia la l’ex presidente Cdu del Parlamento, Rita Süssmuth: «A valutare il risultato delle elezioni e le alleanze sono ancora una volta i maschi che hanno già rivendicato i ministeri più importanti nonostante non si sia ancora formato il governo». Grazie a Verdi ed Spd la carica dei giovani: quasi un terzo è under-40

Il parlamento tedesco

Il parlamento tedesco

Sempre più rappresentate ma anche con sempre meno potere. Alla fine dell’epoca di Angela Merkel cresce il numero di donne elette nel Parlamento federale, eppure la presenza femminile conta sempre poco nonostante i roboanti slogan dei partiti sulla parità di genere. La candidata dei Verdi, Annalena Baerbock, è stata “commissariata” dal co-leader Robert Habeck nella conduzione dei negoziati, al punto che il segretario di Fdp, Christian Lindner non la nomina nemmeno più nelle conferenze stampa congiunte. La numero uno della Spd, Saskia Esken, che ha vinto l’ultimo congresso grazie alla sua svolta a sinistra, è stata offuscata dall’aspirante-cancelliere, Olaf Scholz,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.