closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Al-Aswani: «La rivoluzione culturale di Tahrir è ancora viva»

Egitto. Intervista allo scrittore egiziano in occasione dell'uscita del suo nuovo romanzo, "Sono corso verso il Nilo": «La mia è la storia umana della rivoluzione. Questo regime è peggiore perché è una tigre ferita e la ferita l’ha inferta la rivoluzione»

Lo scrittore egiziano 'Ala Al-Aswani

Lo scrittore egiziano 'Ala Al-Aswani

«La nostra rivoluzione, Mazen, continua. E sarà vittoriosa. Me lo hai insegnato tu». Scrigno alla speranza dell’insegnante ’Asma è il nuovo romanzo del più noto scrittore egiziano Alaa Al Aswani, Sono corso verso il Nilo (Feltrinelli, pp. 384, euro 18). L’autore sarà oggi ospite di Libri Come a Roma, domani al festival Pordenonelegge e giovedì alla Feltrinelli di Piazza Duomo, a Milano. Lo abbiamo raggiunto al telefono. Sedici anni fa dopo Palazzo Yacoubian, arriva questo romanzo, ambientato nei mesi incredibili della rivoluzione del 2011. L’Egitto che raccontò attraverso le vite degli abitanti di quell’edificio è diverso dal Cairo di Piazza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.