closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

«Aiutiamo chi non può permettersi un avvocato a farsi rispettare»

Lo Sportello "Basta debiti" dell'Usb. Le furbizie sono quelle della macchina della riscossione che non rispetta né la trasparenza né un’etica che impedirebbe loro di esigere un credito che non si può più esigere

Una manifestazione dell'Usb

Una manifestazione dell'Usb

«Penso che uno Stato maturo debba essere prima di tutto giusto, etico, trasparente, il che significa dare a tutti le stesse possibilità di accesso e restituire a ognuno la sua dignità. Non è quello che avviene e il meccanismo di riscossione dei debiti finisce a colpire i più poveri, a negare l’accesso a una vita dignitosa punendo chi ha magari avuto un problema nel corso della sua vita e seppellendolo sotto un debito che potrebbe non riuscire mai a pagare: chiudendolo in un circolo vizioso che gli impedisce di ripartire». Nell’ufficio di Veniero Rossi, nella periferia romana del Quadraro, c’è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi