closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ahmaud Arbery, ergastolo per i suoi tre assassini

Stati uniti. La sentenza dopo il verdetto di colpevolezza dello scorso novembre. Travis e Greg McMichael non potranno mai chiedere la libertà vigilata. William Bryan invece si, ma solo dopo aver scontato trent'anni

La madre di Ahmaud Arbery, Wanda Cooper-Jones, dopo la sentenza

La madre di Ahmaud Arbery, Wanda Cooper-Jones, dopo la sentenza

Dopo il verdetto di novembre, per le leggi della Georgia la sentenza non sarebbe potuta essere molto diversa: l’ergastolo per ognuno dei tre uomini colpevoli dell’omicidio di Ahmaud Arbery, il 25enne nero ucciso due anni fa mentre faceva jogging a Satilla Shores, un quartiere di Brunswick. Per Travis McMichael – che ha premuto il grilletto ed è stato giudicato colpevole di omicidio volontario – e suo padre Greg McMichael (colpevole di felony murder - omicidio come conseguenza di un altro crimine) l’ergastolo è un vero fine pena mai: senza possibilità di fare richiesta della libertà vigilata. Per il loro vicino...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.