closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ahed Tamimi libera domani. Intanto Jorit la porta a Betlemme

Palestina. Lo street artist napoletano dipinge sul Muro a Betlemme il volto della giovane prigioniera, che sarà rilasciata nelle prossime ore. Scontri tra palestinesi e polizia israeliana sulla Spianata delle Moschee, a Gaza uccisi due manifestanti 

Jorit al lavoro: il volto di Ahed Tamimi a Betlemme

Jorit al lavoro: il volto di Ahed Tamimi a Betlemme

I suoi murales hanno arricchito e riqualificato le periferie di Napoli. Volti di cantanti, artisti, attori, calciatori e persone qualsiasi coprono muri e facciate intere di edifici e abitazioni. Colori e immagini uniti a un eccezionale talento che Jorit Agoch porta in giro ovunque e ora anche nella Cisgiordania palestinese. Naturale il suo approdo a Betlemme, su quella parte di Muro di separazione costruito da Israele divenuta il tavolo da lavoro degli street artist di tutto il mondo, a partire dal celebre Banksy. Con il volto coperto, aiutato da un amico e graffittaro come lui, Jorit ha realizzato sul Muro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.