closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Africa, la prevenzione può attendere

Biopolitica della pandemia. Le responsabilità umane? Un mese fa la malattia poteva essere circoscritta

Cartelli informativi nelle strade di Monrovia, capitale della Liberia

Cartelli informativi nelle strade di Monrovia, capitale della Liberia

Dal dicembre 2013 è in corso la prima epidemia documentata di virus Ebola in Africa occidentale, la più grande sinora riscontrata per numero di focolai attivi e per decessi riportati, ad oggi più di tremila. La notizia di contagiati in Europa, con il caso spagnolo, e negli Usa, apre alla potenziale trasformazione dell’epidemia in vera e propria pandemia globale. Un’ampiezza dovuta al fatto che in passato - il virus è noto dalla metà degli anni Settanta - i casi erano ristretti alle zone rurali poco popolate e distanti tra loro, mentre l’epidemia attuale si presenta in modalità urbana, in aree...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.