closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Afghanistan, si tratta per il potere e si muore per la bandiera

La morsa talebana. A Jalalabad spari sui manifestanti scesi in piazza contro i nuovi padroni. Ghani riappare negli Emirati arabi: «Non sono fuggito»

Un miliziano talebano di guardia a un checkpoint nel quartiere Wazir Akbar Khan di Kabul

Un miliziano talebano di guardia a un checkpoint nel quartiere Wazir Akbar Khan di Kabul

I Talebani si piazzano nei palazzi del potere di Kabul, da Dubai l’ormai ex presidente Ashraf Ghani torna a farsi sentire dicendo che tornerà presto nel Paese e che è stato costretto a lasciarlo, a Jalalabad sono almeno tre i morti per una manifestazione in difesa della bandiera tricolore nazionale, mentre dal Panjshir Amrullah Saleh, già vice di Ghani, continua a dichiararsi legittimo presidente della Repubblica islamica e chiede che l’Interpol arresti Ghani, traditore e fuggitivo. Tra Kandahar e Kabul continuano invece i colloqui tra i Talebani e quei leader politici afghani - Karzai, Hekmatyar, Rabbani - che vorrebbero una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.