closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Affrettati lentamente: inizia la Viandanza

Festival . Bernard Ollivier percorse in solitaria la via della seta e al ritorno fondò l’organizzazione Seuil che si occupa dei minorenni a rischio. E la guida per disabili di Pietro Scidurlo

Lentamente verso il cambiamento, individuale e collettivo. Costola della teoria economica della decrescita, il concetto di lentezza legato alla modifica del tessuto sociale e politico passa dalla lotta alla discriminazione in un periodo storico in cui superficialità e velocità soffocano la base e le sue necessità primarie. Da qui parte il Festival della Viandanza e il suo obiettivo di redigere un manifesto della lentezza che riconosca alla comunità il diritto a vivere la propria quotidianità affrontando sogni e bisogni con il necessario ritmo naturale. A monte, esperienze di successo come quella del giornalista scrittore francese Bernard Ollivier, classe 1938, fondatore...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.