closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Aerei all’olio di palma per «friggere» il clima

Cambiamenti climatici. L’unico agrocombustibile alternativo al petrolio deriva dalla palma. Ora potrebbe essere approvato per compensare i gas serra

«Cauterio su una gamba di legno»: così Jack London, nel romanzo fantapolitico Il tallone di ferro, definisce una soluzione inadatta a un problema vero. E falsa soluzione è, per decine di organizzazioni ambientaliste di tutto il mondo, il programma Corsia (Piano per la compensazione e riduzione delle emissioni climalteranti nel settore del trasporto aereo) che l’Organizzazione internazionale per l’aviazione civile (Icao) dell’Onu sta discutendo nel suo consiglio annuale in corso a Montreal. Il problema è serissimo: il settore del trasporto aereo civile è responsabile da solo del 5% del riscaldamento globale ed è una delle fonti di gas serra che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.