closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Addio Johann Kresnik, appassionato protagonista del Tanztheater

A teatro. Un ricordo dell'artista scomparso nei giorni scorsi. Tra i suoi titoli più celebri: «Macbeth», «Ulrike Meinhof», «Frida Kahlo»

«Macbeth»

«Macbeth»

Il suo era un teatrodanza politico, di appassionata denuncia sociale: Johann Kresnik, nato in Carinzia nel 1939, tra i protagonisti più incisivi del Tanztheater con Pina Bausch, Reinhild Hoffmann, Susanne Linke, Gerhard Bohner, è mancato sabato scorso. Era stato il primo nel 1968 a mettere in moto in un teatro pubblico tedesco un ensemble di Teatrodanza: era il Teatro di Brema e fu da lì che Kresnik diede il via al suo Choreographisches Theater. DOPO BREMA, fu la volta di Heidelberg, poi di nuovo Brema, Berlino, Bonn. Da giovane aveva studiato di tutto, lavorando con Béjart, Milloss, George Balanchine, ma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.