closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Addio Bibi Ballandi, il «cardinale» dello show

Lutti. Morto a 71 anni produttore televisivo, autore e agente. Lavorò con Mina, Dalla, De Gregori, De Andrè, poi sul piccolo schermo i programmi con Celentano, Morandi, Bolle

Bibi Ballandi con Fiorello

Bibi Ballandi con Fiorello

Fiorello - che delle sue «creature» era il più amato - lo prendeva amabilmente in giro, imitandolo alla perfezione mentre snocciolava i suoi proverbi che sapevano tanto di buon senso emiliano. Bibi Ballandi - morto ieri a 71 anni dopo una lunga malattia - soprannominato «il cardinale» per la sua profonda fede cattolica, è stato produttore televisivo, autore e agente - per molti l’unico ad avere un volto umano - di attori, cantanti e star tv. Era «figlio d’arte», il padre Iso faceva l’autista per cantanti e orchestra prima di diventare impresario, seguendolo Bibi impara il mestiere e inizia a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.