closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Addio allo storico Manlio Brigaglia

RITRATTI. Scompare all'età di 89 anni uno dei massimi intellettuali della Sardegna

Ai giovanissimi redattori che, nella prima metà degli anni Settanta del secolo scorso, si erano raccolti intorno a lui nel settimanale «Il Lunedì» – nato per rompere il monopolio conservatore della Sir di Nino Rovelli sull’informazione sarda – Manlio Brigaglia diceva che i suoi giornalisti preferiti erano quelli che sapevano «prendere l’ascensore», cioè quelli che sapevano passare dai temi «bassi» a quelli «alti» con la stessa accuratezza e lo stesso rigore intellettuale. Da professore – per oltre vent’anni al liceo classico «Domenico Alberto Azuni» e poi all’Università di Sassari – Brigaglia insegnava che per chi fa ricerca, ma più ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.