closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Addio ad Angela Felice, a Casarsa con Pasolini

Ritratti. La scomparsa della critica letteraria e direttrice del Centro Studi «Pier Paolo Pasolini»

Angela Felice

Angela Felice

Angela Felice, mancata a Udine il 2 maggio, era una umanista nel senso più compiuto perché associava la cultura rigorosa a una passione che decenni di lavoro e di impegni istituzionali (dal 2009 era direttrice del Centro Studi «Pier Paolo Pasolini» di Casarsa della Delizia) non avevano in niente scalfito. Il suo sorriso, la sua eleganza, il profilo mitteleuropeo davano infatti una speciale luminosità alla tenacia e al suo grande fervore organizzativo. A lungo docente liceale, Angela Felice lascia una cospicua bibliografia critica, dalla Introduzione a D’Annunzio (Laterza 1991) a numerose monografie teatrali, tra cui L’attrice Marchesa, uno studio su...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi