closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Addio ad Alberto Gajano, un intellettuale organico

Nei giorni scorsi ci ha lasciati Alberto Gajano, per anni professore di filosofia nelle università di Roma e Siena (in quest’ultima dal 1983), amico da sempre di noi del manifesto. L’ho conosciuto nel 1973, quando insegnava Sociologia della conoscenza. Eravamo in piena onda post 1968. Noi del collettivo del Manifesto ci caratterizzavamo per la proposta di “seminari interdisciplinari” che dovevano integrare gli esami previsti dal piano di studi: un modo efficace di porre il problema dei contenuti del sapere e non solo della contestazione generica dell’istituzione universitaria. Gajano fu tra i più attivi nel sostenere le nostre proposte. Dopo quel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.