closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Addio a Pietro Barcellona, un intellettuale militante

Pietro Barcellona ci ha lasciato. Si è spento la scorsa notte a Catania, la città dove era nato nel 1936 e dalla quale non si era mai definitivamente separato. Difficile riassumere l’inestimabile contributo che ha dato alla vita politica e culturale del nostro paese e soprattutto della sinistra. E lo è in modo particolare per me che con Pietro ho condiviso gli anni della mia formazione a via della Vite presso il Centro Riforma dello Stato da lui diretto nel triennio 1993-1996. L’ho incontrato lo scorso anno dopo molto tempo a Catania. E con la stesso tono sorridente di un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi