closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Addio a «Madame Europe», sindacalista europeista

È scomparsa l’8 aprile scorso all’età di 89 anni Fabrizia Baduel Glorioso, figura di rilievo del sindacalismo e dell’europeismo italiano. Era nota come «Madame Europe», non stupisce che il maggiore rimpianto venga da Bruxelles più che dall’Italia. Nata a Perugia nel 1927, è stata la prima donna in tutta Europa a presiedere una delle Commissioni europee, dal 1978 al 1980 fu presidente della Commissione economica e sociale delle Comunità europee, come allora si chiamava. I Salariés, uno dei gruppi che ne facevano parte, hanno rivendicato con orgoglio di essere stati i primi a scegliere lei, una donna, come loro presidente....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi