closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Addio a Lars Norén, un teatrante contro l’illusoria democrazia

Personaggi. Morto a 76 anni il grande intellettuale e artista svedese, fra i maggiori esponenti della cultura del suo paese

Lars Norén

Lars Norén

Lars Norén è morto l’altro ieri a Stoccolma, vittima del Covid. Aveva 76 anni, ed è stato uno dei più grandi intellettuali e artisti svedesi a cavallo tra due secoli. Noto agli inizi come poeta, ha scritto romanzi ma è solo attraverso il teatro che il suo nome ha varcato i confini del suo paese (è curioso come da poco tempo anche uno dei suoi «epigoni», Jon Fosse, sia passato dal teatro, che l’aveva fatto conoscere, al cinema). Una stima e anche molte passioni in tutto il mondo, che ne hanno fatto l’esponente forse più noto di quella cultura. Di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi