closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Addio a Giampiero Galeazzi, voce storica dello sport italiano

Lutti. Morto a 75 anni il giornalista e commentatore delle grandi imprese sportive, protagonista anche di show televisivi

Giampiero Galeazzi

Giampiero Galeazzi

Il racconto con voce rotta dall’emozione dell’oro dei fratelli Abbagnale a Seul 1988. Il microfono ceduto a Maradona inzuppato di sudore e champagne nello spogliatoio del Napoli per la prima volta campione d’Italia. E poi la Coppa Davis, l’Italia a un passo dal successo sulla Germania di Becker e sconfitta sotto i colpi della torcida a Maceiò. Istantanee dei racconti di Giampiero Galeazzi, archetipo dell’inviato sportivo, morto ieri, a 75 anni. Era malato da tempo, da anni un passo di lato dalla tv, dallo sport, anche se con ironia si era prestato anche all’entertainment. La sua ultima apparizione in tv...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.