closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Addio a Bernardo Bertolucci, mezzo secolo di cinema libero

Cinema. Scomparso a 77 anni il regista premio Oscar dell'"Ultimo imperatore". Domani sul manifesto un lungo approfondimento su di lui

Dalla Commare secca, l'esordio nel 1962 su soggetto di Pier Paolo Pasolini, al suo ultimo film Io e te, l'opera di Bernardo Bertolucci - scomparso stamattina a 77 anni nella sua casa di Roma - ha rappresentato uno dei capitoli più importanti del cinema italiano e internazionale, e non solo per i nove premi Oscar ricevuti nel 1988 dall'Ultimo imperatore, che hanno fatto del regista di Parma l'unico italiano (insieme al naturalizzato statunitense Frank Capra) ad aver conquistato la statuetta al miglior film e miglior regia. Nel 1972 il suo Ultimo tango a Parigi - sequestrato e censurato in Italia,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi