closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Addio a Barbara Harris, l’attrice che non voleva la fama

Cinema. È scomparsa a 83 anni l'interprete di «Complotto di famiglia» di Hitchcock. Tra i film che ha interpretato anche «Nashville» di Altman e «Peggy Sue si è sposata» di Coppola

Barbara Harris

Barbara Harris

Aveva lasciato il mondo del cinema negli anni Novanta Barbara Harris, l’attrice americana - nata in Illinois - che recitò nell’ultimo film di Alfred Hitchcock, Complotto di famiglia (1976) nei panni della finta sensitiva che raggira un’anziana signora. Harris, scomparsa martedì a 83 anni, si era da tempo trasferita lontano dalla Mecca del cinema, a Scottsdale in Arizona, dove insegnava recitazione. Il suo debutto sul grande schermo, per il quale abbandonò la carriera teatrale, è nel 1965 con L’incredibile Murray - L’uomo che disse no di Fred Coe (per il quale fu subito nominata ai Golden Globes), ma già dall’inizio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.