closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Adams, un moderato ex agente nero sarà sindaco di New York

Stati uniti. Concluso il lungo conteggio delle primarie democratiche. Sconfitte le avversarie liberal puntando su sicurezza e sistema scolastico. A meno di sorprese, sarà lui a guidare la municipalità

Eric Adams abbraccia una sostenitrice nel quartiere newyorchese di Harlem

Eric Adams abbraccia una sostenitrice nel quartiere newyorchese di Harlem

Kathryn Garcia, l’ex commissaria per i servizi igienico-sanitari di New York, ha concesso la vittoria delle primarie democratiche a candidato sindaco al presidente del distretto di Brooklyn ed ex poliziotto afroamericano Eric Adams, chiudendo così una tornata elettorale che ha coinvolto la città per quasi un mese. La lotta è stata fino all’ultimo conteggio: Adams ha vinto per 8.400 voti raccolti in tutti i distretti, dove è stato la prima preferenza, tranne che in quello di Manhattan, dove sono state preferite la liberal Maya Willey o la pragmatica Garcia. Adams era il candidato più moderato tra quelli in corsa. Si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.