closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Apertura

Acqua in bocca

L’assessora Paola Muraro è indagata «per traffico illecito di rifiuti, abuso d’ufficio e truffa» e sia lei che Virginia Raggi lo sapevano da luglio. Dopo averlo taciuto per più di un mese, l’ammissione arriva davanti alla commissione parlamentare sulle eco-mafie. Il Direttorio M5S smentisce la sindaca: mai informati