closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Acciaierie, la richiesta operaia: “Dov’è il piano industriale?”

Siderurgia. I lavoratori chiedono di incontrare i manager di Cevital e i dirigenti del Mise, per conoscere nei dettagli il progetto di sviluppo gelosamente custodito dal commissario Nardi. La città in attesa, fra speranze e realismo.

Mano nella mano per il lavoro

Mano nella mano per il lavoro

Fatto il respiro di sollievo, gli operai delle Acciaierie hanno subito chiesto di incontrare i manager di Cevital e i dirigenti del ministero dello sviluppo economico. Vorrebbero capire cosa riserverà il futuro. Soprattutto vorrebbero leggere anche loro il piano industriale di cui hanno sentito parlare dai media, attraverso le parole del presidente toscano Enrico Rossi e del numero uno del gruppo algerino Issad Rebrab. Malfidati? Per certo in palazzo comunale nessuno conosce i dettagli di quel piano che il commissario straordinario Piero Nardi tiene gelosamente riservato. Aspettando, par di capire, l'ok della ministra Federica Guidi ad andare avanti, e poi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.