closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Abu Mazen riconfermato presidente dell’Olp chiede scusa a Israele

Appena riconfermato dal Consiglio nazionale palestinese alla presidenza dell'Olp, ‎Abu Mazen ha chiesto scusa per le sue dichiarazioni di qualche giorno fa dai toni ‎antisemiti e si mosso per fare un rimpasto del governo dell'Anp che potrebbe ‎mettere fuori gioco il premier Rami Hamdallah, incolpevole per la mancata ‎riconciliazione con gli islamisti di Hamas e sfuggito di recente a un attentato a ‎Gaza.‎ «Non era mia intenzione‎‎» offendere nessuno ha scritto Abu Mazen in un ‎messaggio diffuso da Ramallah rispondendo agli tanti attacchi giunti da Israele, ‎dall'Ue, dagli Usa e dalle Nazioni Unite. ‎«Se qualcuno si è sentito offeso dalle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi