closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

«Abolire il segreto sulla pena di morte»

Nessuno Tocchi Caino. Presentato il Rapporto 2014. Premio «Abolizionista» al Benin. Piccoli passi avanti nel mondo, ma nel 2013 ancora almeno 4106 esecuzioni. Pressing sull’Onu per vietare agli Usa di occultare i farmaci usati nelle iniezioni letali

Manifestazione contro la pena di morte per gli omosessuali in alcuni Paesi a maggioranza islamica

Manifestazione contro la pena di morte per gli omosessuali in alcuni Paesi a maggioranza islamica

Il cadavere è quello di un uomo bianco durante l’autopsia, ma la pelle sembra carbonizzata e si stacca a pezzi, come fosse una scocca di plastica. È l’immagine scioccante scelta quest’anno dall’associazione Nessuno Tocchi Caino per illustrare il Rapporto sulla pena di morte nel mondo 2014 presentato ieri a Roma nella sede del Partito radicale transnazionale. Il corpo senza vita è di Angel Diaz, ucciso nel 2006 nel braccio della morte di un carcere della Florida da un’iniezione letale i cui componenti sono considerati, proprio nella patria del liberismo, segreto di Stato. E la foto, che è stata pubblicata per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.