closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Abdellah Taïa, la strategia del mendicante

Sicilia Queer Festival. Abdellah Taïa terrà la conferenza dal titolo «Queering Transmediterranean Identities»

Abdellah Taïa, scrittore marocchino da anni residente in Francia, è insieme a Franco Farinelli e a Richard Grusin uno dei tre keynote speaker del convegno «Transitions: Moving Bodies and Images» organizzato a Palermo dal Necs – European Network of Cinema and Media Studies a cura di Alessia Cervini dell’Università di Palermo. Domenica 13 giugno alle 16 Taïa terrà una conferenza dal titolo «Queering Transmediterranean Identities» che sarà trasmessa in diretta dalla pagina facebook del Sicilia Queer filmfest. Queer, Mediterraneo, identità: tre questioni centrali nel tuo lavoro. Su cosa verterà la conferenza di domani? Partirò dalla mia esperienza personale di marocchino,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi