closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Abbattuto elicottero a Sloviansk

Ucraina. I filorussi difendono le postazioni nell’est, 14 morti tra l’esercito di Kiev. Poroshenko e Obama, incontro il 3 giugno. Nasce l’Unione euroasiatica con Russia Kazakistan, Bielorussia

Mentre a Kiev si ufficializzava la vittoria di Poroshenko, con il 54,7 percento dei voti (di metà del paese), nelle regioni orientali si continuava a combattere. A Sloviansk i filorussi hanno abbattuto un elicottero, procurando la morte a 14 militari ucraini, tra cui un generale. Si tratta - secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa - di Serhiy Kulchytsky, comandante dell'unità per l'addestramento della nuova Guardia nazionale e già comandante della Flotta settentrionale sovietica a Musmansk e nel 1992 vice comandante del battaglione della guardia nazionale ucraina di Ternopil. La Guardia nazionale ha in seguito reso noto di aver eliminato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi