closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Aaron Frazer: «Amo l’intensità del soul e le sue imperfezioni»

Musica. «Introducing..» segna il debutto solista del batterista e vocalist dei Durand Jones & The Indications

Aaron Frazer

Aaron Frazer

Una passione smodata per il soul messa a frutto con i Durand Jones & The Indications, formazione statunitense che negli ultimi anni ha realizzato dischi dando nuova linfa al più classico degli stili americani. Senza separarsi dal gruppo, Aaron Frazer batterista e anche voce ha dato alle stampe il suo esordio solista – Introducing… - una coproduzione per Dead Oceans e Easy Eye Sound, ovvero l’etichetta discografica fondata da Dan Auerbach. E proprio l’altra metà dei Black Keys ha prodotto l’album aggiungendo a canzoni già di per sè ricche di armonie e intuizioni melodiche, influenze disco, gospel e doo-wop. Registrato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.