closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

A Taranto contestata una parlamentare M5s

Città Divisa sull'Ilva. Al sit-in organizzato degli ambientalisti De Giorgi costretta ad andarsene. I consiglieri comunali Battista e Nevoli di "Liberi e pensanti" pronti a lasciare il Movimento

L'Ilva di Taranto

L'Ilva di Taranto

In quella che è da considerarsi una giornata storica per Taranto, con la vicenda Ilva che dopo sei anni di caos totale conosce una svolta definitiva, la città dei Due Mari reagisce ancora una volta in maniera incomprensibile a chi non conosce a fondo questa realtà. La maggior parte ha assistito ancora una volta silente, consapevole che la convivenza con il più grande siderurgico d’Europa continuerà ancora per molti anni. Una sorta di inconscia rassegnazione ad eventi giudicati troppo grandi per essere contrastati. Ma la questione Ilva, al di là delle singole vedute, è vicenda che riguarda tutti i tarantini....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.