closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

A sorpresa Lorusso in testa: «Merito della coalizione unita»

Torino, il capogruppo del Pd in vantaggio su Paolo Damilano (centrodestra). Crollo dei 5 Stelle che passano dal 30% all’8,5%

Ha vinto l’astensione, superando la metà degli aventi diritto e fermando l’affluenza al 48% (9 punti in meno rispetto al 2016). Un record storico in negativo per Torino (in linea con il capoluogo lombardo), che registra uno scoramento e un disinteresse di un pezzo di città: escluso, volente o nolente, dalla corsa elettorale. Vent’anni fa, nel 2001, votò al primo turno delle comunali l’82,5%. Ed è nella periferia Nord, chiacchierata e forse dimenticata, dove oggi il dato della partecipazione si fa più ristretto: 43,4% nella Circoscrizione 5 (da Borgo Vittoria alle Vallette), 42,9% nella Circoscrizione 6 (da Barriera di Milano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.