closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«A Salvini non dico di no». Il Cav si sente già federato

Légami. Berlusconi apre alla proposta della Lega e riunisce i suoi su Zoom. Forza Italia si spacca

L’operazione, con regia di Licia Ronzulli, è coordinata, segno quasi certo che l’accordo tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi è già stato siglato. In mattinata sul Giornale di famiglia campeggia un’intervista formato lenzuolo nella quale il leader leghista accelera. propone la Federazione Lega-Forza Italia subito, entro la fine di giugno. A strettissimo giro Berlusconi convoca via zoom il vertice azzurro e di fronte a ministri, capigruppo, presidenti di Regione e dirigenti vari non si limita ad aprire un pertugio. Spalanca i cancelli: «Consideriamo con grande attenzione la proposta di Matteo Salvini: non diciamo di no. Una maggiore unità con le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi