closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

A Roma la funivia Raggi non decolla

Roma. La giunta ha finanziato la linea aerea che da Battistini dovrebbe portare a Casalotti. Ma i lavori non sono ancora cominciati. E c’è chi si oppone

Qui dove ora c’è l’erba incolta un giorno ci sarà la prima funivia urbana di Roma». Giuseppe Manzi un anno fa ci indicava un campo boscoso tra via di Casalotti e via di Boccea, tra gruppi di case basse e piccole attività commerciali. Giuseppe è uno dei promotori di Casalottilibera, un’associazione che riunisce abitanti di Casalotti, Selva Candida, Selva Nera e Pantan Monastero e che da molti anni si occupa dei problemi di viabilità di queste zone. «Oggi ci metti almeno quaranta minuti per percorrere sei chilometri e arrivare alla stazione metro più vicina, Battistini. Prima che facessero le due...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi