closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

A Prato operai Texprint di nuovo in piazza. Mentre Fdi contesta Anpi e Montanari

8x5. Nell'anniversario della liberazione dal nazifascismo, nuova manifestazione degli immigrati licenziati per aver chiesto il rispetto del contratto nazionale di lavoro, sgomberati venerdì scorso da un presidio di lotta. Mentre i giovani meloniani contestano una iniziativa dell'Anpi perché ha invitato lo studioso dell'arte, nel mirino per aver denunciato le strumentalizzioni sulla tragedia delle foibe.

La manifestazione operaia in piazza Santa Maria delle Carceri

La manifestazione operaia in piazza Santa Maria delle Carceri

Anniversario della liberazione di Prato dal nazifascismo non certo rituale. Partito con il blitz di “Gioventù nazionale” (i giovani di Fdi) contro il dibattito dell'Anpi con Tomaso Montanari (principale obiettivo dei meloniani) “La cultura è il vaccino contro il fascismo”. E proseguito con la manifestazione a sostegno degli operai immigrati licenziati dalla stamperia Texprint, solo perché hanno chiesto il rispetto del contratto nazionale di lavoro, a partire dalle 40 ore settimanali. Una iniziativa che in prima battuta era stata vietata dal Comitato per l'ordine pubblico, ufficialmente “per il rischio di assembramenti”. Ma che poi, sull'onda delle proteste, l'amministrazione di centrosinistra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.