closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

A Montpellier un grattacielo a forma di albero

Reportage. 17 piani, 56 metri di altezza, 120 appartamenti con giardini pensili, un bar panoramico e un terrazzo con vista sul Mediterraneo. È l’Arbre blanc progettato dall’architetto giapponese Sou Fujimoto nella città francese. Sarà una meta per i «baroni eco-rampanti» dell’era Macron

L’hotel Du Park dove alloggio si trova in centro, vicino a Place de la Comédie, in un’ala di un elegante palazzo ottocentesco, con la scalinata interna che porta alle camere comode e silenziose, e per arrivare nella zona di Richter, tra i quartieri di Odysseum e Port Marianne, prendo il tram elettrico che attraversa il centro della città, ferma alla stazione centrale, continua perdendosi lungo il tracciato delle rotaie verso una periferia ordinata e deserta. Ci sono tre linee, e a secondo della direzione i convogli hanno un colore diverso. È un sabato mattina nebbioso a Montpellier, poche auto transitano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi