closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Milano i neofascisti da 8 anni in una casa popolare, nonostante le proteste

Forza Nuova e il contratto con Aler. L’Anpi ha inviato molte richieste formali di chiarimento sull’uso dei locali, spesso in seguito ad aggressioni, violenze ed episodi di razzismo avvenuti a Milano Sud

Milano, la sede di Forza Nuova a via Palmieri

Milano, la sede di Forza Nuova a via Palmieri

Forza Nuova a Milano risiede in una casa popolare. E da otto anni. Mentre a Roma si discute della mozione del Pd per il suo scioglimento, a Milano ci si chiede se non sia arrivato il momento di annullare il contratto d’affitto che il partito neofascista ha sottoscritto con l’ente regionale Aler, per un immobile popolare, sotto le mentite spoglie di «associazione per i cittadini»: Upiq (Uniti per il quartiere - uniti per gli italiani). Al civico 1 di via Palmieri, nel quartiere Gratosoglio-Stadera, c’è però una delle due sedi milanesi del gruppo guidato da Roberto Fiore. Il contratto con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.