closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Milano festa dei diritti Lgbtq. Sala: «Con Salvini non si tratta»

Diritti civili. Il sindaco regala un orologio arcobaleno a Zan: tempo scaduto, ora in parlamento

Il Pride di Milano

Il Pride di Milano

Non un corteo quest’anno (causa norme anti Covid) ma un happening arcobaleno simile a un festival rock. Il palco principale all’Arco della Pace, con alcune migliaia di persone davanti, distanziate e con la mascherina nonostante il gran caldo, un maxi schermo montato ad alcune centinaia di metri di distanza all’interno del parco Sempione, con altrettante persone sedute e sdraiate. «Siamo felici di essere tornati a guardarci negli occhi, è bello manifestare tutti insieme». È un po’ questo lo stato d’animo diffuso tra chi ha partecipato a questo Pride milanese dopo l’appuntamento mancato dell’anno scorso. La voglia e la felicità di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.