closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

A Michele Giorgio la Colomba d’oro per la pace 2018

Archivio Disarmo. Il riconoscimento assegnato quest'anno al nostro corrispondente da Gerusalemme «per la capacità di diffondere un’informazione indipendente, critica e insieme rispettosa di tutti gli attori coinvolti nel conflitto» israelo-palestinese

La Colomba d’oro per la pace, un’opera di Pericle Fazzini

La Colomba d’oro per la pace, un’opera di Pericle Fazzini

l premio Colombe d’oro per la pace 2018, riconosciuto ogni anno dal 1986 da Iriad (Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo), è stato assegnato al giornalista de il manifesto Michele Giorgio, corrispondente da Gerusalemme per il Medio Oriente. Accanto al nostro collega la Colomba, opera di Pericle Fazzini, è stata assegnata anche alla giornalista freelance Sara Manisera, al documentarista Pietro Suber e al fotografo Steve McCurry. Da 33 anni Archivio Disarmo premia personalità dell’informazione che raccontano i conflitti, la non violenza, il ruolo della società civile; a giornalisti che con il loro lavoro hanno dato un contributo alle cause della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi