closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Messina il ponte antimafia dei 30 mila

Sicilia. L’epicentro della giornata nazionale di Libera nella città dello Stretto. Insieme a don Ciotti in piazza centinaia di familiari delle vittime della mafia, Rosi Bindi e il presidente della regione Sicilia Crocetta. Mentre a Catanzaro venivano sequestrati alla ’ndrangheta beni per un valore di mezzo miliardo

Messina, alla Giornata della Memoria in ricordo delle vittime delle mafia

Messina, alla Giornata della Memoria in ricordo delle vittime delle mafia

Da sempre, in Sicilia, Messina è stata considerata la città «babba», un territorio che non era in grado di esprimere una malavita di adeguata credibilità criminale, a cui mancava la caratura adeguata agli standard di Cosa Nostra. Una pallottola in faccia ciascuno al giornalista Beppe Alfano, all'avvocato Nino D'Uva, al gastroenterologo Matteo Bottari ed alla diciassettenne Graziella Campagna, e l'ormai conclamata latitanza dorata di Nitto Santapaola a Barcellona Pozzo di Gotto, da anni raccontano un'altra storia. Se a Messina, dunque, la mafia c’è, è da Messina che in trentamila, il primo giorno di primavera, hanno ribadito quanto efficacemente sintetizzato da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.