closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«A family tour», come sentirsi stranieri a casa propria

Locarno 71. Presentato nel concorso internazionale il film che segna il ritorno del regista cinese Ying Liang. Nel programma anche «Tarde para morir joven» della cilena Dominga Sotomayor

Una scena da «A family tour» di Ying Liang

Una scena da «A family tour» di Ying Liang

L’inizio del concorso internazionale è fortemente autobiografico e davvero coinvolgente. Partiamo dalla Cina. Era il 2012 quando proprio a Locarno venne presentato in concorso When Night Falls di Ying Liang, che ottenne un premio per la miglior regia e uno per la migliore interprete Nai An. Storia di un uomo condannato a morte per avere ucciso dei poliziotti, raccontata però dal punto di vista della madre del protagonista. Alle autorità cinesi il film non piacque. Tentarono anche di acquisire i diritti internazionali per toglierlo dalla circolazione. Non riuscirono. Da allora Ying Liang vive in esilio a Hong Kong, dove il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.