closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

A Civitavecchia primo sciopero contro il decreto Semplificazioni

Libertà di Inquinare. Giovedì la protesta della Fiom ai cancelli della centrale Enel. Contestata la norma che aggira il parere della Regione - a favore della proposta di eolico off shore - e darebbe il via libera alla riconversione della centrale dall’attuale carbone al gas

La centrale Enel di Torrevaldaliga Nord a Civitavecchia

La centrale Enel di Torrevaldaliga Nord a Civitavecchia

Il primo sciopero contro la bozza del decreto Semplificazioni è stato indetto per giovedì dalla Fiom di Civitavecchia. I lavoratori saranno in presidio e in assemblea ai cancelli della centrale Enel di Torrevaldaliga Nord. Si tratta dell’avamposto di un processo sindacale, ambientale e sociale – con una svolta ambientalista figlia di un lungo lavoro di ascolto e confronto con il territorio – che ha dato grandi frutti sulla riconversione della centrale a carbone che l’Enel vorrebbe passare a gas e invece - partendo dalle mobilitazioni della Fiom con tanti scioperi, l’ultimo a febbraio - ora anche la camera del Lavoro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.