closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

A Calais gas al peperoncino su adulti e bambini inermi

Francia. Rapporto di Human Rights Watch sugli abusi della polizia francese contro i migranti

La giungla di Calai

La giungla di Calai

Utilizzo ingiustificato e reiterato di gas al peperoncino su adulti e bambini inermi, confisca arbitraria delle coperte, divieto di accesso all’acqua, ostacolo alla distribuzione dei pasti. Queste sono solo alcune delle accuse che l’organizzazione Human Rights Watch rivolge alle forze dell’ordine francesi (in particolare i reparti Crs) in servizio tra i migranti accampati a Calais, nell’attesa di tentare la traversata verso l’Inghilterra. È UN QUADRO DESOLANTE, fatto di inutile e arbitrario accanimento, quello che esce dal rapporto pubblicato ieri dalla Ong con il titolo «È come vivere all’inferno - Abusi polizieschi a Calais contro i migranti, bambini e adulti». Lo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.