closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

A Bamako le bandiere a mezz’asta

I tre giorni di lutto nazionale per l’attentato all’hotel Radisson (21 morti) vengono rispettati per solidarietà anche in Guinea, Mauritania e Senegal. Dalla Senna a Bamako, parallelamente alle indagini europee sugli attentati di Parigi del 13 novembre scorso prosegue l’inchiesta maliana - tra coni d’ombra e nodi da sciogliere circa la dinamica, la nazionalità dei membri del commando terrorista e dunque le presunta complicità di gente del posto. «Tutti i testimoni concordano sul fatto che c’erano due terroristi, non di più. Sono categorico» assicura Boubacar Sidiki Samake, il procuratore capo del pool anti-terrorismo di Bamako. Le sue parole contrasterebbero con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.