closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

500 uomini al Rigopiano, si scava senza tregua

Cumuli di rabbia. Ricerca disperata di altri superstiti e nonostante i pericoli le ricerche vanno avanti. Oltre ai 2 della prima notte sono solo altri 9 finora i sopravvissuti alla valanga di giovedì 19, 5 i corpi recuperati, 23 i dispersi. I soccorritori: «Troveremo tutti»

Ricerche sotto l’hotel di Farindola lo scorso 20 gennaio

Ricerche sotto l’hotel di Farindola lo scorso 20 gennaio

«Andremo avanti, finché non li troviamo tutti. In vita o non in vita, non importa, non possiamo dare nulla per scontato. Ci sono delle famiglie che aspettano». Così Luca Giai Arcota, operatore del Soccorso alpino nazionale, appena rientrato da un turno di notte sotto le macerie dell'Hotel Rigopiano, a Farindola (Pescara), a 1.200 metri di quota, devastato da una valanga che si è staccata dal Gran Sasso il 18 gennaio scorso. «Oggi abbiamo fatto un lavoro mostruoso, eccezionale», afferma. Si lotta contro il tempo. La neve è tornata a scendere a più riprese sul paese della tragedia e sull’albergo devastato....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.