closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

500 anni fa l’Armonia perdeva Josquin Desprez

Improvvisi. Un compositore immenso, tra i più grandi che siano nati in Europa e in tutto l’Occidente, paragonabile solo a Johann Sebastian Bach o a Beethoven

Alla fine di agosto di 500 anni fa moriva un compositore immenso, tra i più grandi che siano nati in Europa e in tutto l’Occidente, paragonabile solo a Johann Sebastian Bach o a Beethoven: Josquin Desprez (lo si trova scritto anche Des Prez o Desprès). Nacque intorno al 1450, forse nella città piccarda di Saint-Quentin, in Francia, nei cui confini viaggiò molto. Ma venne spesso anche in Italia: nel 1484 è a Milano al servizio degli Sforza, dove si incontra forse con Leonardo, poi dal 1489 risiede a Roma. Nel 1503 si trasferisce a Ferrara, ma nel 1504 è nominato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.