closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

5 Stelle nel caos rifiuti, si dimette un assessore del sindaco Nogarin

Livorno. Il responsabile dell'ambiente, Giovanni Gordiani, lascia l'incarico in polemica con la decisione del sindaco pentastellato che ha voluto portare in tribunale i libri contabili dell'azienda pubblica di raccolta dei rifiuti che nel tempo ha accumulato 42 milioni di debiti a causa della male gestione delle passate giunte del Pd. Sono a rischio centinaia di posti di lavoro, ma il primo cittadino di Livorno è fiducioso e rilancia: "Gli operai non perderanno il lavoro e nei prossimi giorni lanceremo il reddito comunale di cittadinanza"

Non si vota a Livorno, ma è nella città Toscana che la politica nazionale sta cominciando a prendere le misure per la prossima feroce campagna elettorale per le amministrative 2016 (si vota a Roma, a Napoli, a Torino e a Milano). I temi sostanzialmente saranno due. Primo: il Movimento Cinque Stelle è incapace di governare. Secondo: non è vero, è il Pd che sta rovinando il paese. Sta di fatto che per colpa o per merito del sindaco penta stellato Filippo Nogarin (dipende dai punti di vista) a Livorno è scoppiato un caos mai visto: sciopero dei netturbini, spazzatura in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi