closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

5 anni per la transizione? Mali, linea dura della Cedeao

Bocciata la proposta della giunta militare. Sanzioni, confini chiusi e isolamento diplomatico, il principale organismo regionale alza la voce. E l'arrivo sul terreno dei russi resta motivo di alta tensione con la Francia. Un messaggio anche ai golpisti della Guinea Conakry

Il colonnello Assimi Goita, capo della giunta militare maliana

Il colonnello Assimi Goita, capo della giunta militare maliana

«Proposta inaccettabile per la credibilità della democrazia in tutta l’Africa». Con queste parole il presidente della Comunità economica degli stati dell’Africa Occidentale (Cedeao), Nana Akufo-Addo, ha respinto la proposta della giunta militare maliana, che per la transizione chiedeva «dai 6 mesi ai 5 anni» prima di cedere il potere ai civili. La Cedeao si è riunita domenica a Accra, in Ghana, per un vertice straordinario. E ha confermato all’unanimità le decisioni prese anche dall'Unione monetaria dell'Africa occidentale (Uemoa) poche ore prima: congelare i beni maliani all'interno della Banca centrale degli Stati dell'Africa occidentale, tagliare gli aiuti finanziari, chiudere i confini...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.